ARCI SERVIZIO CIVILE FORLI’ – Attiva-mente

ENTE: ARCI SERVIZIO CIVILE FORLI’

TITOLO PROGETTO: ATTIVA-MENTE

Numero dei giovani da impegnare nel progetto: 4

SEDE DI ATTUAZIONE PROGETTO:
Uisp Forli, via aquileia 7, Forli (2 posti)
Uisp Cesena, via cavalcavia 709, Cesena (2 posti)

REFERENTE PER INFORMAZIONI:

Nome e Cognome: Michele Drudi
Recapiti telefonici: 0543/409483
E- mail: forli@ascmail.it

SITO WEB  www.arciforli.net

VAI ALLA RICERCA
 
CONTATTACI

 

Descrizione

  • SETTORE DI INTERVENTO: 
    Educazione e promozione culturale

  • AREA DI INTERVENTO:
    Attività Sportiva di carattere Ludico

  • SINTESI DEL PROGETTO: 
    La pratica sportiva assume significati ben più fondamentali che non il semplice raggiungimento di un risultato o lo svolgimento di una disciplina sportiva. Il progetto si pone come scopo quello di favorire il coinvolgimento della popolazione in attività di pratica sportiva finalizzate alla socializzazione e alla solidarietà tra cittadini. Favorire la cultura della pratica sportiva quale prevenzione di patologie gravi e diffuse attivando percorsi e incontri atti a favorire nella cittadinanza l’espandersi della pratica sportiva come stile di vita salutare favorendo l’aggregazione sociale e la conoscenza e la valorizzazione dello sport amatoriale e dilettantistico nel territorio

  • OBIETTIVI DEL PROGETTO:
    Attivare percorsi di “cittadinanza sportiva” e interventi a sostegno della qualità delle attività sportive. Monitorare il tipo di richieste dei partecipanti alle attività. Promuovere le attività sportive in collaborazione con i Comuni e l’A.S.L.. Incentivare la pratica sportiva come forma di prevenzione di patologie e di promozione di stili di vita sani.

  • ATTIVITA’ DEL PROGETTO:
    Programmare attività dedicate a utenti in disagio organizzando corsi adatti alle loro richieste, censire le barriere architettoniche presenti sul territorio aggiornando il database. Elaborare, realizzare e raccogliere i dati degli iscritti, mettendo in evidenza il loro disagio. Incontri costanti con gli Enti Pubblici di riferimento per aumentare le proposte sul territorio e per organizzare i centri estivi, adattandoli alle esigenze dell’utenza.

Informazioni aggiuntive

Educazione e Promozione Culturale

Comune

,