ISTITUTO ONCOLOGICO ROMAGNOLO – Prevenzione e Assistenza, quale “stile di vita” – 2017

ENTE: ISTITUTO ONCOLOGICO ROMAGNOLO COOPERATIVA SOCIALE ONLUS

TITOLO PROGETTO: PREVENZIONE E ASSISTENZA, QUALE “STILE DI VITA” – 2017

Numero dei giovani da impegnare nel progetto: 6

SEDE DI ATTUAZIONE PROGETTO:

Via Andrea Costa n.28, Forlì (2 posti);
Via Montalti n.48, Cesena (2 posti);
Via Maroncelli 40, c/o IRST IRCCS, Meldola (FC) (2 posti).

REFERENTE PER INFORMAZIONI:

Nome e Cognome: Marco Furno
Recapiti telefonici: 0543 35929
E- mail: serviziocivile@ior-romagna.it

SITO WEB: www.ior-romagna.it

VAI ALLA RICERCA
 
CONTATTACI

 

Descrizione

  • SETTORE DI INTERVENTO: 
    Educazione e promozione culturale

  • AREA DI INTERVENTO:
    Sportello informa

  • SINTESI DEL PROGETTO: 

    Collaborare nella gestione e attuazione di percorsi focalizzati su programmi di prevenzione primaria e secondaria e che ottimizzino i servizi di prossimità gratuiti dedicati alle persone affette da neoplasie e ai loro famigliari.

  • OBIETTIVI DEL PROGETTO:

    Il progetto ha l’obiettivo di coinvolgere un numero maggiore di persone nelle iniziative di sostegno, sensibilizzazione e prevenzione in campo oncologico. Per coinvolgimento si intende:
    – informare e sensibilizzare le persone rendendole proattive nei progetti dello IOR verso la collettività;
    – informare e sensibilizzare le persone ad intraprendere sani e corretti stili di vita;
    – informare, sensibilizzare i pazienti oncologici e i loro famigliari al sostegno che posso trovare all’interno dell’Istituto Oncologico Romagnolo, quale ente erogatore di attività di volontariato;
    – supportare attivamente alcuni servizi erogati.

  • ATTIVITA’ DEL PROGETTO:

    Le sedi territoriali dell’Ente lavorano parallelamente su tre ambiti: sostegno alle famiglie e ai pazienti oncologici durante la terapia, prevenzione ed educazione sanitaria, ma il loro sviluppo negli anni è avvenuto in modo non omogeneo. Pertanto, si lavorerà per replicare e ampliare in tutte le sedi dell’Ente i progetti pilota ritenuti validi, e aumentare la base dei fruitori per i quelli consolidati. Saranno ricercate e svolte nuove iniziative di promozione dell’Ente.

Informazioni aggiuntive

Educazione e Promozione Culturale

Comune

, ,