CONSORZIO DI SOLIDARIETÀ SOCIALE Forlì Cesena – PER FARTI CRESCERE

ENTE: CONSORZIO DI SOLIDARIETÀ SOCIALE Forlì- Cesena

TITOLO PROGETTO: PER FARTI CRESCERE

Numero dei giovani da impegnare nel progetto: 9

SEDI DI SVOLGIMENTO:

Codice Sede Denominazione Indirizzo Comune N.posti con Vitto N.posti Totale
169000 Paolo Babini – Comunità Santa Cecilia Via Andrea Dragoni, 75/M Forlì (FC) 2 2
169003

 

Paolo Babini – Il Nido di Sofia Via Andrea Dragoni, 75/M Forlì (FC) 3 3
169004

 

Paolo Babini – Nido Tick Tack Kids Via Emilio Dandolo, 18

(vecchio indirizzo)

 

Via Tommaso Galleppini, 20

(nuovo indirizzo)

Forlì (FC) 3 3
168976 Domus – Comunità Res. Santa Margherita Via Ifigenia Gervasi, 39 Forlì (FC) 1 1

DURATA PROGETTO: 12 mesi

MONTE ORE PREVISTO: 1145

RIMBORSO MENSILE: € 439, 50

REFERENTE PER INFORMAZIONI:

Nome e Cognome: Antonelli Alberti
Recapiti telefonici: 0543/28383  E- mail: youth@cssforli.it
SITO WEB: www.cssforli.it

SITO WEB www.cssforli.it

VAI ALLA RICERCA
 
CONTATTACI

 

Categoria:

Descrizione

  • SETTORE DI INTERVENTO: 
    Assistenza

  • AREA DI INTERVENTO:
    Minori e giovani in condizioni di disagio o di esclusione sociale

  • OBIETTIVI DEL PROGETTO:

    L’obiettivo del progetto “Per farti crescere”, e trasversale a tutti i servizi, è quello di implementare l’intervento socioeducativo sin dall’infanzia (0-6 anni), assicurando il diritto a una crescita armoniosa e di qualità e rispondendo ai bisogni diretti delle famiglie sia in termini organizzativi che legati a problematiche più o meno gravi.
    Grazie ai giovani volontari in servizio civile che affiancheranno gli educatori, si potrà da una parte sviluppare un maggior numero di attività rivolte ai minori personalizzandole per quelli che sono a maggiore rischio evolutivo, dall’altra offrire a un maggior numero di famiglie percorsi di sostegno al compito genitoriale.

  • ATTIVITÀ DEL PROGETTO:

    Il giovane in servizio civile si occuperà di:
    – accompagnamento dell’inserimento dei minori all’interno delle attività del laboratorio educativo sensoriale
    – collaborerà con gli educatori nella produzione di attività musicali facilitando l’ascolto dei bambini, sosterrà e stimolerà i bimbi stessi nella sperimentazione musicale, di suoni e di ritmi                                                                                                                                                                                                                                                    – contribuirà alla creazione e realizzazione di canzoni autoprodotte attraverso la stimolazione dei bambini e il loro interpellarli, si raccoglieranno elementi dalle osservazioni e dai rumori, versi e parole che emergeranno dalle attività e  affiancherà gli educatori nell’esecuzione di brani musicali, piccole canzoncine, ed esercizi con la musica

    – affiancherà i bambini supportandoli nel processo di acquisizione delle autonomie attraverso le attività di cura dei bimbi e di gioco guidato per tutto il periodo del progetto
    – favorirà l’orientamento nel tempo e nello spazio dei bimbi attraverso giochi individuato ad hoc e momenti strutturati con materiali di uso quotidiano che possano stimolare l’apprendimento
    – si farà promotore con la collaborazione degli educatori del laboratorio innovativo sperimentale da ideare seguendo gli stimoli e l’età evolutiva dei bimbi inseriti, osserverà i loro comportamenti e le loro capacità, farà una valutazione delle risorse a disposizione e assieme all’educatore proporrà il laboratorio inserendolo coerentemente all’interno del POF (piano dell’offerta formativa)
    laboratorio educativo integrato per genitori e bambini
    – affiancherà gli operatori nella lettura animata di favole e racconti
    – parteciperà alla drammatizzazione di favole e racconti, alla creazione delle scenografie e predisposizione dell’ambiente

scheda sintetica

Informazioni aggiuntive

Comune

Assistenza

Torna in cima